L’ignoranza non andrà al potere

Oggi con il malore di Bersani su FB e il Fatto Quotidiano ed altro si sono raggiunti livelli di ignomigna ineguagliabili. I commenti erano e sono di una vergogna inenarrabile. Al di là del politico non si è rispettato l’uomo, si può non condividere il Bersani politico ma di qui all’insultare e augurargli la morte ce ne corre.Piaccia o meno la maggioranza di questi sono del movimento cinque stelle. Ora è arrivato il momento che il signor megafono prenda una posizione, o li sconfessa, oppure è colluso con loro. Sono convinta che se la stessa cosa accaduta a Bersani fosse accaduta a Berlusconi , il segretario del pd avrebbe immediatamente stoppato qualsiasi insulto(non sono del pd) Ho i brividi a pensare che questa gente vorrebbe il 51%, governati da una massa di ignoranti , violenti, incapaci di costruire un pensiero autonomo. No con voi non si parla, con voi c’è solo una possibilità: farvi tornare nelle fogne da cui siete usciti, chiaramente accompagnati dal megafono ed il suo guru.

Annunci